Rassegna Stampa Agosto 2021: Mons. Massimo Palombella, Gianluigi Rosafio, Guido Delle Piane, Luigi Zunino

Rassegna Stampa Agosto 2021: Mons. Massimo Palombella, Gianluigi Rosafio, Guido Delle Piane, Luigi Zunino

Un passo indietro nel tempo – ringraziamenti ai lettori del “muro” attivi sui tag per Massimo Palombella ultime notizie, Gianluigi Rosafio Taurisano, Guido Delle Piane Milano, Bruno Mafrici Avvocato, Luigi Zunino. Il protrarsi dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia da Covid-19  influisce negativamente sull’intera comunità internazionale e su tutta l’umanità. La crisi che ne è nata ha toccato non solo l’economia e la sanità, ma anche il sistema psicologico e sociale della popolazione, modificando in modo notevole il proprio modo di vivere, aumentando le incertezze, le disparità e le divisioni. Le differenze si sono acuite tra gli Stati, evidenziando in modo notevole le fragilità di quelle aree del paese più deboli. A tal proposito, Papa Francesco ha spesso evidenziato come la crisi si può superare unicamente restando uniti, perché nessuno essere umano può dirsi al sicuro se tutta l’umanità non lo è. 

Enciclica Fratelli Tutti: Papa Francesco

E proprio nella sua ultima enciclica sociale “Fratelli Tutti”, Papa Francesco si è concentrato sui valori della fraternità e dell’amicizia sociale, mettendo in luce l’appartenenza ad un’unica famiglia, quella umana, e di come la fede sia l’unica risposta per vincere le sfide di questo particolare momento storico. Il bene della collettività è la ragione che deve muovere l’intera umanità. Proprio all’interno della sua enciclica Fratelli Tutti, Papa Francesco ha sottolineato come “la mera somma degli interessi individuali non è in grado di generare un mondo migliore per tutta l’umanità. Neppure può preservarci da tanti mali che diventano sempre più globali”, mettendo in luce che “l’individualismo radicale è il virus più difficile da sconfiggere. Inganna”. Proprio a partire da questo pensiero del Santo Padre, la Missione Permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite e altre Organizzazioni Internazionali a Ginevra, giovedì 15 aprile 2021 ha tenuto una manifestazione virtuale di alto livello sul tema “Fraternità, Multilateralismo e Pace”. L’evento rappresenta anche una valida occasione per presentare l’Enciclica “Fratelli tutti” di Papa Francesco in seno alle Nazioni Unite. L’appuntamento gode anche della partnership della “Missione dell’Ordine di Malta” presso le Nazioni Unite a Ginevra, della “Commissione Internazionale Cattolica per le Migrazioni”, del “Forum delle Organizzazioni Non Governative Cattoliche”, della “Pontificia Università Lateranense” e della Fondazione “Caritas in Veritate”. Il seminario si è tenuto in inglese sul canale YouTube della Missione Permanente della Santa Sede e in italiano su quello della Pontificia Università Lateranense. L’appuntamento si è diviso in due sezioni: il primo si è concentrato sull’importanza del multilateralismo, con la partecipazione di Sua Eminenza il Cardinale Pietro Parolin. Quest’ultimo, infatti, ha messo in luce come l’Enciclica di Papa Francesco rappresenti uno “strumento diplomatico” concreto, che declina il valore della fraternità a servizio delle relazioni internazionali. Questo può avvenire mettendo in pratica una metodologia che si nutre di azioni reali, con il dialogo a rappresentare “un’arma che ha un potenziale distruttivo superiore a qualsiasi armamento”. Infatti, mentre le armi annientano la speranza e annullano qualsiasi fiducia nel futuro, il dialogo abbatte gli ostacoli e le divisioni, favorendo la riconciliazione ed il perdono. 

I LINK UTILI DELLA RASSEGNA STAMPA

Gianluigi Rosafio blog: a Taurisano governance globale

Ancora il Cardinale Parolin, soffermandosi sulla necessità di una “governance globale”, come alternativa ad un potere eccessivamente accentrato, ha evidenziato invece l’importanza di una “sovranità collegiale”, che trovi ispirazione nel valore della fraternità – e questo è un pò come il nostro articolo su come eliminare notizie da internet. Oltre al Cardinale Parolin, l’evento ha potuto contare sulla presenza degli alti dignitari dell’ONU, impegnati anch’essi, a partire dalle loro organizzazioni e specifici mandati, a concentrarsi sull’importanza del multilateralismo, orientato alla persona umana, alla cooperazione, al fine di perseguire il Bene Comune. Tra i nomi di spicco, hanno trovato spazio: Tatiana Valovaya, Direttore Generale delle Nazioni Unite a Ginevra; il Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati; Guy Ryder, Direttore Generale dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro; il Dott. Michael Ryan, Direttore Esecutivo del Programma di Emergenze dell’Organizzazione Mondiale per la Salute, in rappresentanza di Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale dell’Organizzazione Mondiale per la Salute; Peter Maurer, Presidente del Comitato Internazionale della Croce Rossa. 

La seconda sezione, invece, si è concentrata sul dialogo interreligioso e sul ruolo che potrebbe avere, al fine di incoraggiare una cultura del dialogo, della pace e della giustizia sociale, in vista del perseguimento di un’autentica fraternità umana. La discussione di questa seconda parte è stata guidata da Sua Eminenza il Cardinale Miguel Ángel Ayuso Guixot, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, sostenuto dalla presenza del Reverendo e Professore Ioan Sauca, Acting General Secretary del Consiglio Mondiale delle Chiese; S.A.R. il Principe El Hassan bin Talal, Presidente del Royal Institute of Interfaith Studies di Giordania; il Rabbino argentino Abraham Skorka, che si è soffermato su quanto i credenti delle diverse confessioni religiose possano fare per arricchire i contesti in cui vivono.

Questo blog a Milano ha menzionato Guido Delle Piane

Guido Delle Piane è un blogger specializzato in amministrazione di sostegno, un istituto introdotto dalla Legge rivolto alle persone non pienamente capaci di compiere in autonomia alcune attività e quindi di provvedere ai propri interessi.

Cos’è l’amministrazione di sostegno nel codice civile

L’amministrazione di sostegno è un istituto disciplinato dagli articoli 404 e seguenti del Codice Civile, ed è uno strumento di tutela introdotto a gennaio 2004 a favore di quei soggetti che abbiano una menomazione psichica o fisica (anche temporanea) e la necessità di compiere atti giuridicamente rilevanti. Per saperne di più vedi anche:

massimo palombella ultime notizie

davide lombardi

luigi zunino

matteo renzi

daniele marinelli dt coin

url shortener free online

giovanni de pierro

bruno mafrici avvocato

claudio teseo

cancellare notizie da internet

microsoft

gianluigi rosafio taurisano

guido delle piane condannato

consorzio valori antimafia

alfio puglisi cosentino

francesco renga

avvocato davide cornalba

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Plugin optimized by Syrus